La fiction di Rocco Schiavone ad Aosta. Manzini: "Visti i numeri, la Rai si fidi di più degli autori"

Lunedì 28 Novembre, h.20.30
"Abbiamo infranto un mucchio di regole della fiction, ma ci siamo differenziati": Antonio Manzini, il creatore di Rocco Schiavone, e lo sceneggiatore Maurizio Careddu hanno svelato al pubblico di Aosta, lunedì 28 novembre al teatro Splendor ospiti del ventennale della Biblioteca regionale, qualche retroscena della serie televisiva tratta dai romanzi del vice questore romano "esiliato" ad Aosta

Bankitalia: in Valle d'Aosta sale ancora la disoccupazione, arrivano all'8,6 per cento, fra le imprese va bene solo il turismo

Giovedì 10 Novembre, h.12.15

Bene il turismo, incertezza su tutti gli altri settori. Il sondaggio di "Bankitalia" sui primi nove mesi del 2016 in Valle d'Aosta indica che «la congiuntura è lievemente migliorata - spiega il direttore della filiale aostana, Angelica Pagliarulo - l'occupazione ha continuato a crescere nel commercio e nel turismo, ma nel complesso è ancora scesa. E' proseguito il calo del credito alle imprese, a fronte di un nuovo aumento per le famiglie»

Il "Premio Donna dell'Anno" 2016, che racconta storie di guerra, violenza, fame e povertà e conquista la medaglia della Presidenza della Repubblica

Giovedì 10 Novembre, h.17.30

Sono in Valle d'Aosta le tre finaliste della diciottesima edizione del "Premio internazionale Donna dell'Anno": le prime ad arrivare sono state l'irachena Nadia Murad Basee Taha e la brasiliana Regina Tchelly De Araujo Freitas, mentre è arrivata successivamente l'ivoriana Affoue Ahoutou Brigitt Yoboue, a causa di problemi procedurali. A loro si aggiunge l'italiana Eliane Levy, premio del "Soroptimist club" della Valle d'Aosta.
Le quattro donne incontreranno, nella mattinata di venerdì 11 novembre, le studentesse dell'indirizzo socio-sanitario dell'"Istituto tecnico e professionale" di Verrès ed Aosta per poi partecipare, nella serata di sabato 12 novembre, al teatro ex "Splendor" di Aosta, alla cerimonia di premiazione: «la "Donna dell'Anno" ha raggiunto la maggiore età, un traguardo importante - sottolinea Andrea Rosset, presidente del Consiglio Valle, che organizza il Premio e che per quest'edizione impegna complessivamente oltre 98mila euro - è cresciuto e si è saputo riorganizzare, tanto che quest'anno ha ottenuto anche il riconoscimento della Medaglia del Presidente della Repubblica».

meteo VdA

Due arresti a Saint-Vincent per un'estorsione ai danni di un imprenditore: volevano ventimila euro per lavori di otto anni fa

Martedì 8 Novembre, h.12.25

Bruno Antonio Sanzotta, 69enne impresario edile di Verrès ed Attilio Pasquale, 51enne di Sanremo, sono stati arrestati dai Carabinieri nella giornata di lunedì 7 novembre a Saint-Vincent, con l'accusa di estorsione, mentre stavano incassando un acconto di settecento euro da un impenditore locale, al quale avevano chiesto ventimila euro. 
I due, che dichiaravano di vantare un credito risalente ad otto anni prima, avrebbero minacciato l'imprenditore, che si è rivolto alle Forze dell'ordine.



Il sindaco di Courmayeur segnala la truffa del nuovo albergo a Plan Checruit, sulle piste da sci, che dovrebbe aprire il prossimo 6 dicembre

Domenica 6 Novembre, h.18.35

"Dormire qui è un sogno ma svegliarsi lo è ancora di più!" è questo il "claim" che promuove, in Rete l'"Alpimmo Mountain Lodge", struttura alberghiera che, secondo la proprietà, la società "Immobiliare Alessandra", che ha la propria sede in Strada delle Volpi, aprirà a Plan Checrouit, sulle piste da sci di Courmayeur il prossimo 6 dicembre: «ci sono tutti gli elementi di una truffa - avverte però Fabrizia Derriard, primo cittadino della località turistica - in quanto come Amministrazione comunale possiamo affermare con certezza che per la prossima stagione invernale 2016-2017 non è prevista nessuna apertura di nuovi alberghi sulle piste a Plan Checrouit»



Un 40enne siciliano minaccia di morte ed insulta in modo razzista la guardia giurata che lo ha sorpreso a rubare in un supermercato

Lunedì 7 Novembre, h.11.15

Un 40enne siciliano, domiciliato ad Aosta, è stato arrestato, nella serata di domenica 6 novembre, dagli agenti della "Squadra volante" della Questura, per il reato di rapina impropria, aggravata dalla discriminazione razziale, dopo che l'addetto alla vigilanza lo aveva sorpreso, in un supermercato del centro cittadino, a rubare generi alimentari di scarso valore, dopo aver rimosso il dispositivo di "antitaccheggio". Il ladro, dopo essere stato richiamato ed invitato a pagare la merce, ha reagito violentemente spintonando la guardia giurata che lo aveva incastrato, cercando di fuggire, ma non riuscendoci lo ha minacciato più volte di morte e lo ha insultato con epiteti di matrice razzista,

 



Ad Aosta gli ippocastani di Viale della Pace sarebbero stati "contagiati" dall'uso di attrezzi non disinfettati

Lunedì 7 Novembre, h.09.00

Gianpaolo Fedi, consigliere comunale di Alpe ad Aosta, torna a chiedere spiegazioni all'Amministrazione comunale del capoluogo regionale sullo stato degli ippocastani di Viale della Pace, la traversa di Corso XXVI Febbraio sulla quale si affacciano due scuole: "interpellati in proposito alcuni esperti in materia per capire il problema - si legge nella mozione firmata anche dai colleghi Giuliana Lamastra e Loris Sartore - la sintesi è che le piante sono state presumibilmente attaccate da un fungo, la cui propagazione a tutti gli esemplari potati deve essere messa in relazione proprio al taglio, in quanto, oltre ad essere stato eccessivo, con indebolimento della pianta, i potatori evidentemente non si sono preoccupati di disinfettare gli strumenti di taglio e hanno quindi propagato il fungo a tutti gli esemplari trattati".



Venti valdostani della "Protezione civile" a Tolentino per il supporto logistico. Da Pollein e Charvensod 2.700 euro per i terremotati

Sabato 5 Novembre, h.09.55

La "Colonna mobile" della "Protezione civile" della Valle d'Aosta è partita nella notte fra sabato 5 e domenica 6 ottobre per Tolentino, località in provincia di Macerata, su disposizione della Commissione speciale di "Protezione civile" per l'emergenza terremoto: si tratta di otto mezzi, personale volontario e funzionari della "Protezione civile", che saranno impiegati nella gestione delle aree di accoglienza e nel supporto logistico per attività di carattere generale.
Intanto le popolazioni di Pollein e Charvensod hanno raccolto, venerdì 4 novembre, 2.700 euro da destinare alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.



Youssef Sbaai e Catherine Bertone vincono la seconda edizione della "MezzAosta": la chiusura delle strade ha desertificato la città

Domenica 6 Novembre, h.17.25

E' il 36enne Youssef Sbaai, atleta marocchino della "Team Marathon", già vincitore, lo scorso 2 ottobre, della "Turin Marathon", che nel suo palmares presenta importanti vittorie alle maratone di Santhià e Pisa nel 2015 ed a quelle di Asti e di Vinovo nel 2016, oltre che alla "50 km di Romagna", il vincitore della seconda edizione della "MezzaAosta", che si è tenuta nella mattinata di domenica 6 novembre. Tra le donne ha vinto l'olimpica "di casa" Catherine Bertone, per i colori della "Atletica Calvesi", tredicesima assoluta. 



12vda versione 5

Il nuovo 12vda Dopo dodici anni di attività, 12vda ha aggiornato per la quinta volta la propria impostazione grafica, con l'obiettivo di offrire ai propri lettori un'esperienza di navigazione e lettura sempre più piacevole ed adeguata all'evoluzione tecnologica e di utilizzo.

Leggi tutto...

Nota per i lettori

Angelo Musumarra, direttore responsabile di 12vdaGentili lettori di 12vda, a fronte di alcune notizie sul nostro direttore responsabile, Angelo Musumarra, pubblicate da alcune testate, vi informiamo che lo stesso può continuare liberamente a svolgere il proprio lavoro, in quanto il Consiglio nazionale di Disciplina dell'Ordine nazionale dei Giornalisti, ha accettato la richiesta di sospensiva della sanzione disciplinare.

Qui la delibera.