Arriva dalla vicina "Einaudi" la preside reggente della scuola "San Francesco" di Aosta, dopo l'allontanamento della titolare

redazione 12vda.it
Uno degli ingressi della scuola 'San Francesco' di Aosta

L'Istituzione scolastica "San Francesco", che ha sede nell'omonima piazza di Aosta, dietro il Municipio, dal 1° febbraio è retta da Rosina Meloro, dirigente scolastica della vicina istituzione "Einaudi". Il provvedimento è stato preso dalla Sovrintendenza agli studi dopo le vicende che hanno coinvolto lo scorso autunno la preside della "San Francesco", Ersilia Ferrario, "in ragione del superamento dei due mesi di assenza, dello stato di agitazione proclamato dall’assemblea sindacale dei docenti e delle dimissioni dalla carica dei collaboratori della dirigente".

Le proteste da parte del corpo docente si sono accentuate dopo una serie di richiami formalizzati dalla dirigente a docenti e bideli, culminati in un episodio che ha messo in cattiva luce una stimata docente, interrogando a sorpresa di fronte ai genitori un alunno che era stato valutato non sufficiente, mentre il "Testo Unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione" recita: "è garantita l'autonomia professionale nello svolgimento dell'attività didattica, scientifica e di ricerca". Anche se diversi dei docenti che negli ultimi anni erano stati sanzionati in modo discutibile avevano rinunciato a difendere la propria posizione, alcuni episodi avevano generato lamentele presso i sindacati, inducendo poi la Sovrintendenza ad affidare la scuola, elementare e media, ad un ispettore: «si è reso necessario - spiegano dall'Assessorato regionale all'istruzione e cultura - al fine di garantire il regolare funzionamento dell'Istituzione scolastica "San Francesco" di Aosta, procedere con il conferimento di un incarico di reggenza ad un dirigente scolastico a tempo indeterminato per consentire l'espletamento di tutti gli adempimenti, sia di ordinaria che di straordinaria amministrazione, facenti capo all'Istituzione scolastica fino al rientro in servizio della titolare e, comunque, non oltre il 31 agosto 2017".

Ultimo aggiornamento: 
Giovedì 2 Febbraio '17, h.15.30

Commenta..

Scrivi qui sopra il tuo commento alla notizia.

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il commento non venga inviato da procedure automatizzate
CAPTCHA con immagine

Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.