Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Al via gli interventi di lotta alla processionaria del pino

comunicato stampa

Anche nel 2019 saranno eseguiti interventi per combattere la processionaria del pino sul territorio regionale. In attuazione del progetto di lotta alla processionaria del pino (periodo 2016-2020), dal 16 settembre al 4 ottobre saranno effettuati trattamenti microbiologici con Bacillus thuringiensis lungo alcuni tratti di viabilità del territorio regionale nei Comuni di Aosta, Sarre, Saint-Pierre, Saint-Nicolas, Morgex, La Salle, Quart, Antey-Saint-André, Torgnon e Challand-Saint-Anselme.

Le operazioni di aspersione del prodotto, eseguite da parte dalla Struttura produzioni vegetali, sistemi di qualità e servizi fitosanitari dell’Assessorato agricoltura in collaborazione con il Corpo forestale della Valle d’Aosta e la Struttura viabilità e opere stradali dell’Assessorato opere pubbliche e territorio, richiederanno la temporanea chiusura al traffico veicolare e pedonale dei tratti stradali interessati dall’intervento su entrambi i sensi di marcia.

Al fine di garantire la sicurezza degli operatori, sarà utilizzato apposito personale addetto al posizionamento di segnaletica stradale e per la regolazione del flusso veicolare. Tutte le operazioni saranno coordinate e dirette dal personale del Corpo forestale della Valle d’Aosta.
La programmazione dei lavori potrà comunque subire variazioni o interruzioni legate alle condizioni meteorologiche non compatibili per l’esecuzione dei trattamenti.

timeline