Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

E' stato fatto esplodere un pacco sospetto lasciato davanti l'ufficio postale di via Cesare Battisti ad Aosta

comunicato stampa

Nella giornata di mercoledì 17 luglio, intorno alle ore 13, è stata segnalata la presenza di una custodia per videocamera abbandonata sulla panchina nei pressi dell’Ufficio Postale sito in via Cesare Battisti ad Aosta. La custodia aveva un talloncino di cartone attaccato che riportava la dicitura "Gratis" ed il disegno di un pacco regalo.

Trattandosi di un oggetto sospetto, l’area è stata immediatamente circoscritta dal personale della Squadra Volante della Questura di Aosta nell’attesa dell’intervento degli artificieri. Una volta giunti sul posto, gli artificieri dell’Arma dei Carabinieri hanno fatto brillare la borsa, in sicurezza.
Non è stato riportato nessun danno alle persone.
 

 

timeline