Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Lo spettacolo "Sinopsìa", con Samuele Bersani e Marco Rainò, alla "Saison culturelle"

Giovedì 16 maggio, alle ore 21, al teatro "ex Splendor" di Aosta, la "Saison culturelle" presenta lo spettacolo "Sinopsìa" con Samuele Bersani e Marco Rainò. Il biglietto costa 20 euro ed è in vendita on line sui siti valledaostaspettacoli.it e ticketone.it, presso il "Museo archeologico regionale" in piazza Roncas, ad Aosta, ed al teatro, la sera stessa dello spettacolo. Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti "Pleine Saison", "Tuttomusica" e "Musica leggera B".

Dopo "Atlante", interpretato in anteprima assoluta ad Aosta durante la scorsa "Saison culturelle" e dedicato all'arte musicale di Samuel, cantante dei "SubsOnicA", Marco Rainò porta in scena la seconda "serata evento" dedicata ad una narrazione musicata di uno dei protagonisti della canzone d'autore contemporanea come Samuele Bersani. "Sinopsìa", titolo riferito al fenomeno della "sinestesia", che associa a uno stimolo sonoro una specifica sensazione visiva, è formulata come una narrazione a due voci arricchita da esecuzioni musicali acustiche: il dialogo tra i due soggetti sul palco innesca una riflessione su ciò che ispira una canzone, sulle intuizioni che danno la vita ad una storia cantata, sulle relazioni tra la musica che evoca e le parole che raccontano. Un dialogo che è anche, soprattutto, musicale, arricchito dalle canzoni che hanno fatto di Samuele Bersani un autore vincitore di tre "Targhe Tenco" e dalle nuove, inedite storie di un album che ha la vocazione di raccontare il mondo, raccontando sé stessi.

Samuele Bersani, autore e musicista tra i più rappresentativi della sua generazione, comincia a suonare e scrivere le sue prime canzoni da giovanissimo. Ha collaborato con Fiorella Mannoia ("Crazy Boy"), Lucio Dalla ("Canzone"), Mina, Pacifico, Ornella Vanoni, Francesco Guccini, Stefano Bollani, Ryuchi Sakamoto. Ha scritto brani per i film "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" e "Chiedimi se sono felice" di Aldo, Giovanni e Giacomo e partecipato a due "Festival di Sanremo" vincendo nel 2000 il "Premio della critica" con "Replay". Le sue opere, dalla prima canzone-polaroid "Chicco e Spillo" del 1992 a "Le storie che non conosci" del 2015 sono entrate nell'immaginario di due generazioni, contribuendo a fare della canzone d'autore una espressione lirica e poetica, oltre che una viva testimonianza del presente, anche sociale, del nostro Paese.
Architetto, designer, e curatore indipendente, Marco Rainò è fondatore e partner di "BRH+", studio di progettazione multidisciplinare. Da sempre interessato alla cultura musicale, è stato art director dei "Marlene Kuntz" e dei "SubsOnicA", così come del debutto solista di Samuel. Affascinato dalla creazione di nuove connessioni tra design, teatro, musica e letteratura, presenta ora una collaborazione artistica con Samuele Bersani che prende la forma narrativa-interpretativa di "Sinopsìa".

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Struttura attività culturali dell'Assessorato istruzione e cultura della Regione autonoma Valle d'Aosta, telefono 0165.32.778, e-mail saison@regione.vda.it.

Quando: 
Giovedì 16 Maggio, h.21.00
Dove: 
Teatro ex "Splendor", via Festaz 80 - Aosta

timeline