Il film ed i nuovi indizi scoperti da Patrizio Vichi sulla morte di Émile Chanoux: "«il medico legale dice che non può essere stato suicidio»

redazione 12vda.it
Patrizio Vichi con Annie Cometto, nipote di Émile Chanoux

«E' una pagina dolorosa per la nostra famiglia, che non ha mai accettato la tesi del suicidio di Émile Chanoux». Così Annie Cometto è Philippe Chanoux, nipoti del notaio che dà nome alla piazza principale di Aosta, hanno aperto, nel pomeriggio di lunedì 14 maggio, nella saletta "Hotel des états" del Municipio, l'incontro dedicato alla proiezione del documentario del regista Patrizio Vichi.
Nel corso della serata Vichi ha presentato anche alcuni nuovi documenti che suffragano la tesi dell'omicidio dell'ispiratore dell'Autonomia valdostana: «i documenti autoptici e le foto - ha spiegato - sono stati esaminati dal dottor Giorgio Bolino della "Sapienza" di Roma, che ha esaminato il "caso Cucchi". Sono stati probabilmente concordati alcuni dettagli, poi confermati da chi redasse l'esame: Cesare Matassi medico fascista della "SS" ha omesso particolari del cadavere come ecchimosi e la giacca macchiata di sangue. Oggi, da fotografia e relazione autoptica, risultano anomala sia l'ipostasi alla mano sia la chiusura della mano destra, dato che i cadaveri di impiccati presentano mani e piedi violacei e la mano non chiusa a pugno. Bolino sottolinea che la rigidità è subentrata non "da appeso" ma da supino ed anche Giuseppe Azzoni testimonia di una chiazza violacea sulla schiena a sinistra, che sarebbe dovuta alla morte sulla schiena».
«In ogni caso
- ha continuato Vichi - non avrebbe potuto strappare la coperta con le cui strisce si sarebbe impiccato, perché, la moglie ha testimoniato che Chanoux aveva una mano malata o rotta».

ultimo aggiornamento: 
Lunedì 14 Maggio '18, h.19.20

Commenta..

Scrivi qui sopra il tuo commento alla notizia.

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il commento non venga inviato da procedure automatizzate
CAPTCHA con immagine

Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

12vda.tv per #Regionali2018

1. Pour Notre Vallée - Area Civica - Stella Alpina


2. Centro Destra VdA


3. Partito Democratico


4. Impegno Civico


5. Union Valdôtaine Progressiste


6. Alpe


7. Lega VdA


8. Union Valdôtaine


9. Mouv'


10. Movimento Cinque Stelle


Tutti i video su 12vda.tv