Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

La Giunta regionale ha nominato il Giorgio Consol presidente della società in house "In.Va. SpA"

comunicato stampa

La Giunta ha nominato il dott. Giorgio Consol Presidente della società in house INVA Spa. La nomina è stata effettuata sulla base delle competenze ed esperienze professionali del dott. Consol, laurea in Scienze dell'informazione presso l'Università di Torino, esperienze pregresse nel gruppo Olivetti, 24 anni di esperienza presso la Regione Valle d'Aosta nel settore ICT con un excursus dai ruoli più tecnici fino a ruoli dirigenziali, attualmente dirigente responsabile del Sistema informativo e dell'Agenda digitale presso Regione Piemonte, rappresentante da gennaio 2019 di tutte le Regioni e Province autonome nel comitato di indirizzo dell'Agenzia per l'Italia Digitale, Vice coordinatore del Comitato Permanente dei Sistemi Informativi presso il CISIS (tecnostruttura a supporto della conferenza delle Regioni).



Riteniamo che il soggetto individuato unisca le conoscenze approfondite del nostro contesto con le nuove esperienze esterne alla Valle d'Aosta per contribuire ad indirizzare la società verso un nuovo quadro di organizzazione, progettualità e specializzazioni necessario per ottenere il massimo beneficio dell'innovazione sull'intero territorio.
 

 

timeline