Giuseppe Grassi e Sabrina Petey sono i giovani che rappresentano per il 2018 il "Conseil des Jeunes Valdôtains"

redazione 12vda.it

Sono Giuseppe Grassi in veste di presidente e Sabrina Petey in qualità di vicepresidente e segretari i rappresentanti dell'associazione "Conseil des Jeunes Valdôtains", la simulazione che si svolgerà ad Aosta dal 30 luglio al 3 agosto 2018. "Trovo interessante che in questa seconda edizione - spiega il presidente del Consiglio Valle, Joel Farcoz, che ospita l'evento - si sia deciso di discutere di intelligenza artificiale". Strutturato sul modello del Consiglio regionale, il Conseil des Jeunes è aperto a 40 giovani tra i 18 ed i 28 anni, valdostani residenti, fatta eccezione per due posti riservati agli iscritti all'Università della Valle d'Aosta, e che non siano eletti in un consiglio comunale o in quello regionale.

Il progetto nasce dalla partecipazione al "Parlement Jeunesse Wallonie-Bruxelles" e al "Parlement Francophone des Jeunes de l'APF", da cui è nata nel 2016 l'idea di fondare una associazione valdostana.

Ultimo aggiornamento: 
Venerdì 9 Febbraio '18, h.11.10

Commenta..

Scrivi qui sopra il tuo commento alla notizia.

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il commento non venga inviato da procedure automatizzate
CAPTCHA con immagine

Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

12vda playradio